Se devi amarmi

Se devi amarmi, per null’altro sia se non che per amore. Mai non dire: “L’amo per il sorriso, per lo sguardo, la gentilezza del parlare, il modo di pensare così conforme al mio, che mi rese sereno un giorno”. Queste son tutte cose che posson mutare, Amato, in sé o per te, un amore così … More Se devi amarmi

#TAG…. Autunno

E si ricomincia anche con la stagione dei tag. Ho perso il treno per il tag sull’estate dove sono stata nominata da due bloggamici: I discorsi dell’ascensore e Non sono ipocondriaco. Scusatemi ma o lo faccio rinominandolo l’estate è finita o sono fuori 😉 Ma non voglio perdere il treno dell’autunno e quindi mi cimento volentieri … More #TAG…. Autunno

Lavorare meno, lavorare tutti – parte II

Anche oggi riporto sul mio blog l’articolo di Marco sempre sull’argomento della riduzione dell’orario di lavoro. E aggiungo alcune mie considerazioni personali, facendo la premessa, che parlo per i lavoratori dipendenti perché non conosco sufficientemente il mondo della libera professione. Negli uffici c’è una grande perdita di tempo tra pause caffè, chiacchiere e scene degne del film di … More Lavorare meno, lavorare tutti – parte II

La magnificenza del Creato

“Se il cielo si annuvola ricordati che sopra le nuvole c’è sempre un sole splendente e la magnificenza del Creato. Le nuvole possono offuscare il sole temporaneamente ma in ogni caso il sereno c’è sempre. Bisogna ricordarsene, cercarlo, volerlo intensamente.” Parole che mi rivolgeva sempre mia nonna quando ero adolescente e raramente il sorriso illuminava il … More La magnificenza del Creato

La solitudine e i sensi di colpa delle madri

Quanti sensi di colpa noi madri.  Per tutte le volte che non ci siamo sentite adeguate come madri perché non siamo stati presenti alla recita del bambino in quanto non potevamo non essere presenti ad una riunione fissata da mesi dove intervenivano colleghi o controparti provenienti da tutta Italia. L’orario delle recite d’altronde si sa … More La solitudine e i sensi di colpa delle madri

La lobby dello zucchero

La fine del XX secolo e l’inizio del XXI saranno senz’altro ricordati come l’era dello zucchero. Chi ha vissuto negli anni ’80 certamente si ricorderà questo spot pubblicitario, inno allo zucchero e alla vita, che la TV riproponeva ad ogni ora del giorno e della sera, la notte no, ma solo perchè all’epoca le trasmissioni di notte … More La lobby dello zucchero

Sindrome handphone

Esiste un decalogo per liberare le nostri mani dal telefono. Perché oggi siamo tutti schiavi dello smartphone e molte sono le persone che si incontrano per strada che lo tengono in mano. Molti quelli che lo usano mentre guidano – e un conto è una telefonata un conto è scrivere o leggere un messaggio o … More Sindrome handphone

Le prime volte

I primi messaggi. I primi baci. Le prime telefonate. Le prime mani che si cercano. Le prime notti passate insieme. I primi buongiorno. I primi pianti. I primi pomeriggi passati a non far niente sdraiati sotto la stessa coperta. I primi occhi lucidi. Le prime paure di perdersi. I primi ‘non lo so’. Le prime … More Le prime volte