Salvate i runner dalle automobili!

DISTANZA-15-mQuesto cartello  a sinistra è molto comune su  internet perchè molto forte è il movimento “salva i ciclisti”. Se la distanza di sicurezza di un’automobile da una bicicletta dovrebbe essere di 1,5 metri, almeno la stessa distanza di sicurezza dovrebbe essere mantenuta nel superare un runner che corre o anche un semplice pedone.

Eppure non è così, quasi mai.

Stavo facendo la mia solita corsa nel parco delle catacombe di San Callisto, di cui più volte ho parlato in questo blog, quando un taxi a velocità abbastanza sostenuta mi ha sfiorato con lo specchietto. Grazia al cielo nessuna conseguenza per me, tranne un piccolo graffio sul polso, ma quel tassista si è preso i miei calorosi improperi.2000px-Italian_traffic_signs_-_zona_30_kmh.svg Non perdo facilmente le staffe ma questa cosa mi ha dato proprio fastidio e gli ho inveito contro. A rendere il fatto ancora più grave, è che non stavo correndo in una strada statale ma in un viale all’interno di un parco privato, dove il traffico è limitato, in quanto l’accesso è consentito solo ai pullman dei turisti e ai taxi e la zona è tutta con un limite di velocità di 30km/h.

Che bisogno aveva quel taxi di stringersi così tanto a me? Non provenivano veicoli nell’altro senso di marcia. E perché correva così tanto in una zona del genere? Fretta? Superficialità? Divertimento? Felicità di poter finalmente spingere sull’acceleratore dopo essere stato tutto il giorno nel traffico cittadino? Non lo so, ovviamente. Ma non mi interessa neanche. Quel che m’iporta è che queste cose non succedano più perchè quest’anno ho letto di troppi investimenti a pedoni (ad uno ho assistito proprio questa mattina mente accompagnavo mia figlia a scuola), ciclisti e runner.

Comincio a pensare che, se non esiste già, bisognerebbe creare un movimento analogo a quello degli amici ciclisti, perchè un runner corre per vivere meglio e più a lungo non per finire investito sotto le ruote di qualche automezzo.

Ritengo che ci dovrebbe essere maggiore attenzione all’argomento sicurezza stradale, perché quello che è successo a me ha dell’incredibile considerando tutti i fattori: c’era una visibilità perfetta con sole alto e cielo sereno, strada privata, mancanza di ostacoli o di imprevisti.

Ecco il viale dove stavo correndo e che ho già più volte postato in questo blog.

04_big

 

Annunci

16 thoughts on “Salvate i runner dalle automobili!

  1. Non potrei mai correre in quel viale stupendo che hai fotografato, sono allergica ai cipressi. Comunque, mai capito perchè con tanto spazio che hanno devono stringere così a destra. Io quando incontro runners e ciclisti se non viene nessuno di fronte vado addirittura contromano per sicurezza.

    Liked by 1 persona

  2. Verissimo e hai ragione, pero’ ora lo dico e spero di non inimicarmi nessuno: io i ciclisti in strada li odio (mi spiace, ma le zone dove bazzico io sono Liguria e Lugano, dove ci sono stradine strette e piene di curve, quindi nulla a che vedere con quello splendido viale dove corri tu. Ovviamente nessuno corre per strada, mentre i ciclisti sentono addirittura il bisogno di andare in gruppo, a volte si sorpassano, a volte si mettono a parlare, e tu dietro ai 20 all’ora. Io li trovo di una maleducazione estrema).

    Liked by 2 people

    1. Sicuramente molti automobilisti hanno trovato la patente sulle patatine, però c’è una norma che vieta di allenarsi in strada leggete il punto 9
      http://www.aci.it/i-servizi/normative/codice-della-strada/titolo-v-norme-di-comportamento/art-190-comportamento-dei-pedoni.html

      Quindi tecnicamente saremmo dalla parte del torto, poi ci si metto i runner e ciclisti che corrono in mezzo alla carreggiata (nonostante il marciapiede e le piste ciclabili ) e in automatico finiscono per farsi odiare (soprattutto i ciclisti che si muovono in greggi).

      Ho ricominciato da poco a correre quindi vado solo al parco, ma quando facevo più km il parco mi annoiava terribilmente (mi sentivo un criceto sulla ruota) e mi allenavo anche io in strada, nonostante scegliessi strade secondarie e corressi sul ciglio mi è capitato più di una volta di dovermi buttare sui campi / prati perché degli automobilisti incauti mi sfioravano… ma fino ad ora l’unico che è riuscito a beccarmi è stato un ciclista contromano che non si è neppure fermato (almeno fosse caduto )

      Liked by 1 persona

      1. hai ragione che non si potrebbero correre per strada e a volte il comportamento di certi runner è davvero incosciente ma anche alcuni attraversamenti sono pericolosi oppure per raggiungere un luogo meno trafficato o una pista ciclabile sei costretto a fare qualche centinaio di metri a volte anche un km in luoghi non adatti.
        La prudenza non è mai troppa in strada, come runner, come ciclisti e come automobilisti

        Liked by 1 persona

  3. Sì che voglio dire, mica è una super strada, è un viale! Che cafone..per non dire qualcos’altro. Secondo me ci sono quelli che godono a comportarsi così. Tutte le volte che torno in città, ahimè, vedo sempre di più un’inciviltà crescere, verso gli altri specialmente. Ognuno si sente padrone del mondo e padrone di poter dar fastidio agli altri in nome di sé stesso. Che brutto…

    Liked by 1 persona

  4. Hai toccato un problema molto importante che vivo sia come podista che si allena che come ciclista urbano in quanto la bicicletta, insieme ai piedi e ai mezzi pubblici sono i modi con cui mi sposto in città.
    I tassisti proprio non li sopporto: va bene che guidano per lavoro ma questo non li esenta dai comportamenti civili a cui sono tenuti tutti gli automobilisti. Spesso sono arroganti e pretendono di aver ragione: sembra che siano i padroni assoluti delle strade, solo per il fatto di lavorare con l’auto….

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...