L’anno della svolta

images (1)Quest’anno è l’anno della svolta.

Nuove scelte di vita che ho deciso di intraprendere con i fatti e non più solo a parole.

Speriamo che la svolta ci sia davvero.

Dopo aver finalmente scelto di correre per cercare un benessere psicofisico, di cui sento così tanto parlare, e aver iniziato a percorre i primi chilometri per combattere lo stress, finalmente –  udite… udite –  comincia a piacermi.

Nella presentazione del blog all’inizio ho spiegato quali sono le motivazioni per cui volevo diventare un’aspirante runner, ma allo stesso tempo ho specificato che la corsa non mi piaceva.  L’effetto magico delle endorfine evidentemente non aveva ancora trovato campo fertile o, più semplicemente, le mie uscite erano così rare e blande che le endorfine non riuscivano ad entrare nemmeno  in circolo. Finalmente posso dire di cominciare a sentire che qualcosa sta cambiando e che l’attività, che ho un pochino intensificato, sta iniziando a dare i suoi frutti.  Purtroppo continuo a barcamenarmi con la difficoltà di inserire nelle mie giornate le uscite (ancora non riesco a chiamarli allenamenti! ). La ripresa della scuola, del lavoro a pieno ritmo e i lunghi tempi di spostamento in città non aiutano certo una donna che lavora, plurimamma di famiglia a conciliare gli impegni di lavoro, di casa con quelli personali. Eppure, per la prima volta, ce la sto mettendo tutta a ritagliarmi lo spazio e, pur avendo dovuto diminuire le uscite settimanali (per ora… confido di riuscire ad organizzarmi meglio), non ho smesso di correre ma sono determinata come non mai.

Tra le altre cose, ho deciso di affrontare un nuovo cambiamento importante per cui, associata alla visita medico sportivo, ho accettato di provare un percorso nutrizionale.

Prima della visita medico sportiva sono stata pesata con una bilancia impedenziometrica  professionale, molto diversa da quelle commerciali, che ha messo in relazione alcuni parametri del mio fisico, tra cui  peso, altezza, massa grassa, massa muscolare e percentuale di acqua nel mio fisico. Le misurazioni si riferiscono all’intero corpo e ai vari segmenti, arti inferiori e superiori, parte destra e sinistra e tronco.

Tutto sommato mi è stato detto che, non essendo una sportiva di professione, sto bene visto che sono normopeso e che la mia massa grassa risulta nel range, relativo alla mia età,  definito come accettabile. Tuttavia, sia in relazione al fatto che un po’ di attività fisica la faccio e considerando anche
motivazioni relative alla riduzione dei rischi di salute, mi hanno proposto di seguire un percorso nutrizionale per rientrare nella fascia buona (eccellente è riservato ai professionisti dello sport, agli atleti).1377427_615298915188918_953591786_n

Insomma, dopo aver stilato un questionario su tutte le mie abitudini alimentari e sulla mia anamnesi personale, mi è stata data una dieta da seguire nei prossimi due mesi per scendere di un 4% il grasso corporeo del mio corpo. Sarebbe bello se nel frattempo con la pratica sportiva riuscissi ad aumentare anche un po’ la massa muscolare.

Una svolta nella mia vita perché è la prima volta che mi metto a dieta.

Tra l’altro ad esser sinceri sto mangiando quantitativamente molto di più di prima ma sono state stravolte le mie abitudini alimentari. Se questa dieta mi aiuterà a perdere massa grassa sarò felicissima ma il vero scopo per cui l’ho intrapresa è cucinare in modo più sano e salutare e dare anche un migliore esempio ai miei figli.

Vi aggiornerò anche su questo… Stay Tuned 😉

Annunci

9 thoughts on “L’anno della svolta

  1. Vedrai lo stupore quando inizierai a superare i tuoi stessi record e a percorrere lo stesso tragitto in meno tempo, il bello del correre è la mancanza di qualsiasi vincolo: quando, come, dove e per quanto tempo lo decidi tu. Non ci sono orari di apertura, attese per gli atrezzi. Buona corsa.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...