L’importante è darsi obiettivi

Sono sempre più convinta che l’importante nella corsa, come probabilmente in ogni cosa che affrontiamo nella vita, sia porsi degli obiettivi. Obiettivi che non siano al di fuori della nostra portata, ma allo stesso tempo siano sfidanti. Abbiamo bisogno di confrontarci con un un programma (flessibile eh… che non dobbiamo timbrare il cartellino come in ufficio). Dobbiamo pinificare le nostre corse per non farci prendere dalla  pigrizia quando è il giorno di uscire. Sulla pigrizia posso sicuramente dire la mia con cognizione di causa: se ho un impegno prefissato, lo salto solo se ci sono motivazioni oggettive e reali; se invece lascio le mie uscite al caso allora la signora pigrizia spesso ha la meglio. La signora di cui sopra è subdola perché conosce più motivazioni del diavolo stesso per farvi rimandare un’uscita: tira vento, fa freddo, fa caldo, stanotte è piovuto si potrebbe scivolare, ho quel dolorino, ho mal di testa, dovrei proprio fare quella telefonata… Potrei andare avanti all’infinito.

Inoltre, per motivarsi ancora di più, è meglio condividere i propri piani con qualcuno che condivide la nostra passione. Un compagno di vita, un amico reale o tanti amici virtuali che popolano gruppi facebook, cinguettano con un unico hashtag #run o con suoi derivati. I social network hanno una potenza enorme in questo campo. Anche i blog servono a questo, no? Non ho forse aperto io stessa questo blog per questo motivo inizialmente?

Quindi ricapitolando:download

-un piano (flessibile) in cui si programmano le uscite,

-un obiettivo da raggiungere come distanza o come tempi entro una certa data

-social network e/o blog in cui condividere i nostri progressi

A questo punto mi tocca fare outing e dire quale sono gli impegni che ho preso con me stessa (e ora con voi).

Correre una 10 km, distanza che non ho ancora mai raggiunto di corsa,  in  60 max  70 minuti entro il 10 ottobre.

Mi sono iscritta a MYASICS,  un sito che ti permette di personalizzare un programma di allenamento partendo dal tuo livello e chiedendoti dove vuoi arrivare e quanti allenamenti pensi di riuscire a fare in una settimana. Puoi modificare in ogni momento il calendario degli allenamenti proposti e mano mano che registri le tue corse My Asics si adegua al tuo livello e se necessario modifica il tipo di allenamento proposto.

Questa ultima funzionalità è molto comoda perché, giustamente, MY ASICS programma, specie all’inizio, degli allenamenti molto blandi e se tu registri corse più veloci o distanze più lunghe lo tiene in considerazione, come tiene in considerazione se sei costante o se hai saltato gli allenamenti.

Insomma con tutte queste motivazioni andrò lontano, no?

Intanto dopo 30 giorni esatti di pausa ho ripreso a correre, 5 km in 35 minuti un ritmo blando ma tutto sommato sono soddisfatta per non aver ceduto e camminare in due piccoli momenti di crisi in salita, crisi più mentale che fisica. E sono soprattutto soddisfatta per l’enorme senso di benessere che ho provato e che non mi ero resa conto di quanto mi fosse mancato.

Vi terrò aggiornata.

Annunci

4 thoughts on “L’importante è darsi obiettivi

    1. A luglio ero arrivata a correre 1 ora ma facendo dagli 8 ai 9 km. Poi crollo. Sì, sicuramente devo lavorare sulla resistenza e prima o poi devo provare un percorso senza salite e vedere quanto resisto perché le salite mi sfiniscono completamente 😜 e dopo le salite rallento tantissimo

      Mi piace

  1. Dai dai dai! Non mollare adesso che hai ripreso. La mente è pazzesca, perché molte volte le gambe si vorrebbero fermare ma grazie a lei continuano a girare. Allena tanto anche la mente, con pensieri positivi e mirati…e..bello il sito Asics! Devo andare a vedere, sono curiosa!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...