Aspiranterunner cresce!

Oggi ho corso nella pausa pranzo e non posso davvero lamentarmi del panorama! Purtroppo la foto non è bellissima perché ho cercato di fermarmi il meno possibile e ho armeggiato con la fascia al braccio dove tengo il cellulare per ascoltare la musica. La veduta dalla terrazza del Pincio è davvero bella ed è sempre … More Aspiranterunner cresce!

Run baby Run

Originally posted on The Marketing Mom:
…un piede avanti l’altro, un passo alla volta, non ha importanza quante volte cadi, quello che è importante è che ti rialzi una volta in più… Se non credi in te stesso non pensare che gli altri lo facciano per te. Le prove a cui sopravviviamo ci rendono più…

L’anno della svolta

Quest’anno è l’anno della svolta. Nuove scelte di vita che ho deciso di intraprendere con i fatti e non più solo a parole. Speriamo che la svolta ci sia davvero. Dopo aver finalmente scelto di correre per cercare un benessere psicofisico, di cui sento così tanto parlare, e aver iniziato a percorre i primi chilometri … More L’anno della svolta

“Se si sente male la salvo io, non si preoccupi”

Con queste parole del cardiologo è iniziata la mia pedalata sul cicloergometro. La mia prima visita medica sportiva è stata un po’ surreale a causa di un medico che probabilmente pensa di essere simpatico con le sue battute e per la sensazione di essere calata su un set di un vecchio film anni ’70 con … More “Se si sente male la salvo io, non si preoccupi”

Lo sport e la differenza di genere

 Viaggiando molto, soprattutto verso l’Europa del Nord mi sono resa conto di una differenza sostanziale tra le donne italiane e quelle nordiche. Le donne italiane, seppur  turiste, in queste regioni si riconoscono anche a distanza e non solo per le loro caratteristiche fisiche mediterranee ma per il loro modo di vestirsi. Una donna italiana difficilmente … More Lo sport e la differenza di genere